Collegare smartphone alla TV

Come Collegare smartphone alla TV? I motivi per volerlo fare sono molti. Ad esempio desiderate vedere video e foto sullo schermo della tv, oppure volete giocare a un’applicazione.

Ormai è ritenuto un procedimento piuttosto comune, almeno tra coloro che comunque s’intendono di tecnolgia e amano restare aggiornati. La procedura di base è piuttosto semplice. Ciò che serve è un telefono di quelli recenti insieme a una TV che supporti il cavo USB. Con questi dispositivi, in un secondo circa è possibile collegare ottenere un collegamento perfetto. Ecco perché oggi, desideriamo si illustrarvi come collegare smartphone alla TV, ma senza senza l’uso di fili!

Il mirroring, è quella pratica che rende possibile la replica di un file, app o video da un dispositivo a un altro. Chiaro che, se effettuato con il classico cavo, è molto economico. Esiste però anche mirroring senza fili, che è decisamente più comodo rispetto all’altro. Anche il prezzo però è superiore. Oggi vediamo quali sono i migliori dispositivi per collegare smartphone alla TV.

  • Apple TV: è il set-top-box della apple, pensato per essere collegato ad una tv senza fili. In pratica consente di rendere la TV uno schermo per lo smartphone. Potrete quindi giocare, ascoltare brani musicali oppure guardare film in streaming, sfruttando le funzioni dello smartphone o la sua connessione dati, ma avendo la massima visibilità con lo schermo della televisione. Per utilizzare Apple TVvete bisogno di account iTunes e ovviamente una buona connessione internet. I l sistema operativo è tvOS.

  • WD TV: è un lettore multimediale che si collega molto bene alla televisione senza fili soltanto grazie alla connessione internet. E’ perfetto perché iproduce qualsiasi formato su tutti gli schermi. E’ senza dubbio una scelta di qualità, che migliora l’esperienza di navigazione.

  • Microsoft Wireless Display Adapter: con lui vi collegate senza fili. Utilizzato per la condivisione del dispostivi all’HDTV. Compatibile sia con Windows 8,1 Windows Phone e Android.