5 soluzioni per pulire i vetri in modo naturale.

Ecco di seguito 5 semplici soluzioni che servono per pulire e far brillare i vetri, che sono utilizzate anche dall’impresa di pulizie Roma.

  1. Acqua e aceto è una soluzione davvero utile per tutte le pulizie di casa. L’aceto ha un potere disinfettante sulle superfici e aiuta a rimuovere i segni sui vetri e le tracce di sporco, grazie al potere sgrassante. Per procedere con la pulizia, basta versare i due ingredienti in un flacone spray, meglio ancora sarebbe utilizzare dell’acqua calda. A questo punto, si lavano i vetri utilizzando un canovaccio in cotone morbido, applicando il prodotto poco per volta.
  2. Fogli di giornale sono il più famoso metodo per lavare i vetri ed eliminare ogni alone. Questo metodo permette di no utilizzare gli spray per i vetri. È sufficiente prendere le pagine dei vecchio quotidiani, che comunque si getterebbero, inumidirli con dell’acqua e passarli sui vetri. Questo metodo è davvero veloce e è perfetto per chi non ha tempo per le pulizie.
  3. I panni in microfibra ormai non sono più una dotazione esclusiva dell’impresa di pulizie Roma, ma si trovano in ogni supermercato. È sufficiente prendere un panno in microfibra, bagnarlo con acqua tiepida, strizzarlo e poi passarlo sui vetri. Non serve nemmeno risciacquare!
  4. Per ottenere un detergenti vetri fai da te si può partire utilizzando del sapone liquido ecologico o delle scaglie di sapone. È sufficiente prendere un flacone spray vuoto e aggiungere il sapone che va diluito con dell’acqua fredda. Nel caso della scaglie di sapone, l’acqua dovrà essere calda in modo da scioglierle.
  5. Forse non tutti conosceranno i microrganismi effettivi che sono alla base dei detergenti ecologici che sono prodotti che permettono di assicurarsi una profonda igiene e pulizia profonda. La loro efficacia arriva esclusivamente dalla natura perché sono composti da batteri e microrganismi utili, oli essenziali ed enzimi.

Se si ha bisogno di chiamare una valida impresa di pulizie Roma, è sufficiente fare click sul sito web www.romanapulizie.com